giovedì 28 maggio 2015

Torta salata con formaggio di capra, pomodori e basilico per Recake 2.0 #04

Oggi sono in piena modalità "marmellata homemade" direttamente dalla pianta al barattolo...:)
Ciliegie, ciliegie e ancora ciliegie, raccolte, non senza assaggiarle s'intende - devo tastare la qualità del frutto !!!:D :D - e anche a rischio caduta acciuffarle a manate pregustandone l'uso....
Come ho pregustato questa torta salata, appena ho letto la ricetta proposta per la Re-cake di questo mese: finalmente un piatto salato!
Ho raccolto il basilico, che profumo! E' assolutamente uno dei miei preferiti...certo poi ho aperto il Fior di capra, formaggio a pasta morbida interamente di latte di capra e, bhè i profumi son cambiati...potete capire....:)
Ma provatela, ripagherà anche gli scettici come me!
Torta salata con formaggio di capra, pomodori e basilico

Porzioni
10-12 fette
 
Ingredienti
per la pasta "pizza":
220 gr farina di semola di grano duro
80 ml acqua tiepida
8 gr lievito di birra fresco
1/3 cucchiaino di sale fino
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 uovo
per il ripieno:
2 uova
100 gr yogurt greco
100 gr formaggio di capra
50 gr farina 00
1 cucchiaino di sale fino
1/2 cucchiaino di pepe
2 cucchiai di basilico
per la farcitura in superficie:
340 gr pomodorini ciliegino
40 gr formaggio di capra
olio extravergine di oliva q.b.
5-6 foglie di basilico
 
Procedimento
Iniziamo preparando la base della nostra torta: in una ciotola prepariamo la farina.
Sciogliamo il lievito nell'acqua tiepida e versiamolo nella farina mescolando.
Aggiungiamo poi il sale, l'olio, l'uovo e impastiamo il tutto. Otteniamo così, un impasto liscio e morbido che andremo immediatamente a stendere in una tortiera di diametro 22.
 
Prepariamo ora il ripieno. Riduciamo il formaggio a pezzettini e tritiamo i due cucchiai di basilico. Uniamoli ora a uova, yogurt, farina, sale e pepe. Mescoliamo il tutto e versiamolo sulla base della nostra torta.
 
Non ci resta che farcire in superficie: tagliamo i pomodorini a metà e disponiamoli su tutta la torta, facciamo lo stesso con il formaggio e infine irroriamo con un filo d'olio.
 
Inforniamo in forno caldo a 170° per circa 30 minuti. Verificate la cottura in base al vostro forno, per me ancora 10 minuti solo sotto.
Sfornate, lasciate raffreddare e guarnite con le foglie di basilico.
Considerazioni
Il formaggio di capra dà quel gusto deciso che non tutti conquista dobbiamo ammetterlo, ma non perdetevi questa torta piuttosto sostituite il formaggio, ci sono caprini misti oppure un classico formaggio di latte vaccino sarà il piatto per grandi e piccini.
Ah, dimenticavo...velocissima e in tavola presenta benissimo!
Chi vuol fare un pic-nic?



 
Yummy!
 
Segui Mi cucino un libro!
Resta aggiornato cliccando Mi piace sulla sua pagina
https://www.facebook.com/micucinounlibro?ref=hl
 
 
 
E per chi volesse partecipare o saperne di più ecco il Re-cake 2.0 con tutte le info!
 

5 commenti :

  1. Questo tipo di torte sono sempre invitante e gustose ! Felice giornata !

    RispondiElimina
  2. Mi fa una gola pazzesca! Mi piace moltissimo il titolo del tuo blog :)

    RispondiElimina
  3. Grazie per aver giocato con noi,
    Ileana

    RispondiElimina
  4. Che bella questa versione all'aperto! La torta è piaciuta tanto anche a me.
    A presto

    RispondiElimina
  5. Bello il tuo sfondo di erba, fa da piacevole contrasto ai colori della torta!
    Ciao
    http://colcaffe.project3k.com/

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...