venerdì 13 marzo 2015

Lemon Drizzle Cake ( ovvero quando il libro fa bis! )

"Quando il libro fa bis".  Sì, perché oggi vi propongo un altro dolce tratto dall'ultimo romanzo che ho avuto il piacere di leggere:
La ricetta segreta della felicità di Jules Stanbridge. Vi ricordate di Maddy, la sua vita, il suo sogno...il suo Zucchero e Cannella?
Bene, se ve lo siete perso rimediate subito: è un'iniezione di fiducia, è sorriso assicurato...Effetti collaterali? Tanta voglia di dolce!
Vi ho già proposto la mia Earl Grey Mango Cake, ma questa volta, a stuzzicarmi la gola, è stata una torta che Maddy ha tante volte preparato nella sua piccola cucina per parenti, amici e infine, almeno così si spera (ed io ci credo!) nella sua piccola Tea Room.
Lemon Drizzle Cake



Porzioni
20 monoporzioni oppure 10 fette
 
Ingredienti
225 gr burro
225 gr zucchero
4 uova
2 limoni
275 gr farina autolievitante
6-8 cucchiai di latte
100 gr zucchero a velo
 
Procedimento
Accendiamo il forno a 180° e prepariamo la teglia. Io volevo ricavare dei quadrotti perciò ho imburrato e infarinato una teglia quadrata da 22x22 per poi tagliarli e servirli in pirottini di carta, naturalmente va benissimo anche teglia tonda di diametro 22-24.
 
Con le fruste elettriche amalgamiamo il burro (che avremo fatto ammorbidire a temperatura ambiente) allo zucchero.
 
Aggiungiamo le uova, la scorza grattugiata dei due limoni e amalgamiamo bene.
 
Infine, uniamo la farina gradatamente e in seguito il latte.
 
Versiamo il composto ottenuto nello stampo e inforniamo per circa 45 minuti.
 
Mentre la torta cuoce prepariamo lo sciroppo...il nostro Drizzle!
 
In una piccola casseruola unire il succo di un limone allo zucchero a velo e cuore a fuoco lento fino fino a quando lo zucchero sarà completamente sciolto.
 
Quando la torta sarà cotta, sforniamola e con uno stuzzicadenti bucherelliamola abbondantemente in più punti, è importante che il succo penetri bene nella torta, è ciò che la caratterizza.
 
Quando il dolce sarà quasi freddo, sformiamola e serviamo!
Considerazioni
Come dice Maddy: "...non credo di aver mai conosciuto qualcuno a cui non piacesse..." e non posso che essere d'accordo. Sia chiaro, deve piacere il limone e il suo sapore acidulo e deciso. A noi è piaciuta, è morbida e umida, adatta ad ogni occasione o, sempre secondo Maddy "...è la torta perfetta da servire in giardino in una pigra domenica assolata..."  ;)
Yummy!
 
 
 

Segui Mi cucino un libro!
Resta aggiornato cliccando Mi piace sulla sua pagina
https://www.facebook.com/micucinounlibro?ref=hl
 
 
con questa ricetta partecipo al contest #impastacuore di Impastastorie

2 commenti :

  1. Soffice, delizioso e tanto goloso questo dolce, oltre ad essere anche molto profumato ! Buon fine settimana !

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...