martedì 17 febbraio 2015

Pippi Calzelunghe e...Ciambelline glassate

Benvenuti a Villa Villacolle! Un invito, quasi un motto che mi ha portato alla lettura di Pippi Calzelunghe.  Un libro per bambini, sì, ma che tranquillamente può essere riletto da tutti per ricordarci di cercare di vedere un po' più avanti, leggere dietro le righe, le intenzioni e di aggiungere quel pizzico di fantasia  che farà sì, che anche noi, potremmo alzare un cavallo e salpare per mondi lontani!

AUTORE: Astrid Lindgren

EDITORE: Salani

PREZZO DI COPERTINA: € 10,00







Scanzonata, astuta e lungimirante. Leale, generosa e positiva. Battuta pronta ed energia da vendere. Adorata dai bambini perché può tutto e può far tutto.
Vorrei essere come lei, una MammaPippi, magari con il numero giusto di scarpe ma non mi dispiace l'idea della scimmietta e del cavallo in terrazza....I bimbi impazzirebbero...
E le merende di Pippi, ne vogliamo parlare...?
"" Che ne direste di arrampicarci su quella quercia?" ....A pochi metri dal suolo la quercia si diramava, e in quel punto c'era uno spiazzo, come una piccola piattaforma; al di sopra la quercia allargava la sua corona come un grande tetto verde. "Qui di potrebbe bere il caffè" disse Pippi..."
"Poco dopo il caffè di Pippi era pronto; e c'erano anche delle morbide ciambelle che aveva impastato il giorno prima...."
Me le immagino le merende: un momento di festa, spensierati e leggeri pensieri fluttuano nell'aria, risatine, briciole in quantità e poi giochi, rincorse e risate a cuore aperto, tante risate.....le più belle, le risate dei bambini.
E proprio ai bimbi, ai miei, ai vostri, a tutti i Pippi che ci sono e a quelli che si sentono ancora alla faccia della carta d'identità, vi propongo le mie ciambelle. Cercate la vostra quercia!
Ciambelline glassate
Porzioni
35-40 pz
 
Ingredienti
per le ciambelline:
2 uova
60 gr zucchero
130 ml latte
130 gr farina 00
8 gr lievito per dolci
qualche goccia di estratto di vaniglia
pizzico di sale
per glassare:
30 gr zucchero a velo
2 cucchiaini succo di limone
40 gr cioccolato fondente
2 cucchiaini di latte
1 cucchiaio di marmellata di fragole
 
Procedimento
Per cuocere le ciambelline avremo bisogno dell'apposita piastra per donuts.
 
Prepariamo la pastella montando le uova con lo zucchero, aggiungiamo il latte e poi tutti gli altri ingredienti: farina, lievito, vaniglia e sale.
 
Lasciamola riposare 30 minuti.
 
Riscaldiamo la piastra e con l'aiuto di un cucchiaio mettiamo l'impasto nelle formine, facciamo cuocere 3-4 minuti e "sforniamo".
Procedere così fino a fine pastella, lasciando freddare le ciambelline su una gratella.
 
A ciambelle pronte e raffreddate possiamo procedere alla glassatura.
In un pentolino mettiamo lo zucchero a velo con il succo di limone e facciamo sciogliere a bagnomaria. Con l'aiuto di un cucchiaio glassiamo 1/3 delle ciambelline.
 
Procediamo così anche per il cioccolato fondente, che faremo sciogliere con il latte.
 
Infine, la marmellata, che faremo solo scaldare per renderla più "morbida" e facile da spalmare.
Considerazioni
Implica l'uso della piastra adatta ma se l'avete il risultato è garantito: le faccio spesso per le feste dei bambini riscuotendo sempre grande successo. Inoltre, con zuccherini colorati, cocco, granelle varie si possono decorare a volontà.
 
Yummy!
 
Segui Mi cucino un libro!
Resta aggiornato cliccando Mi piace sulla sua pagina
https://www.facebook.com/micucinounlibro?ref=hl
 
con questa ricetta partecipo al contest di Coccola Time e Il fior di cappero
 
 
e al giveaway di Sara di Dolcizie
...ciambelline per un compleanno goloso e colorato!...

21 commenti :

  1. Grazie Mary!
    ricordo benissimo qui caffè preso sulla quercia!
    grazie per averci raccontato la tua pippi!
    ciao
    elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elisa, grazie a te per aver il contest di Pippi...uno modo per scoprire un'altra lettura!

      Elimina
  2. Tante ciambelline, tanti gusti tutte da assaporare !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andreea...tanti gusti anche da inventare!:)

      Elimina
  3. Meravigliosa Pippi e meravigliose le tue ciambelline. Al prossimo food incontro me ne porti una dozzina? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura grazie!Allora la prossima volta ciambelline per tutte!:)

      Elimina
  4. che bella la storia con le ciambelline!! e' un bel momento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marta arrivo in ritardo ma ci sono. Mi fa piacere che Pippi abbia conquistato anche te!A presto!

      Elimina
  5. che bella la storia con le ciambelline!! e' un bel momento!

    RispondiElimina
  6. stupendo salto nel passato....grazie.glo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gloria, tardi ma arrivo....Grazie a te per aver condiviso Pippi e la sua storia con me!A presto!

      Elimina
  7. queste ciambelline sono a dir poco deliziose e incantevoli....ci trascinano in un mondo ovattato e peino di delicatezza e colori...proprio come lo sono i ricordi dell'infanzia..proprio come li vogliono i bambini....grazie del tuo contributo così curato e delicato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enrica, con clamoroso ritardo ma arrivo a risponderti. Che piacere averti qui e leggere le tue parole, descrivono pienamente il senso delle mie ciambelline. Grazie a te per l'iniziativa e a presto!

      Elimina
  8. Adoro i donuts e sono curiosa di assaggiare le tue ciambelline!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emanuela, grazie per i complimenti e scura la risposta non proprio...celere!:)

      Elimina
  9. Adoro i libri, adoro cucinare! Complimenti per questo blog scoperto grazie a Chiara. Mi sa che verrò a trovarti spesso. Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la visita e scusami per il ritardo nella risposta. Son contenta che il mio blog ti sia piaciuto e ti aspetto volentieri!A presto!

      Elimina
  10. Bello ritoranre bambini per un attimo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto Mila, bello lasciare i pensieri alle spalle e tornar bambini per godersi quella spensieratezza...

      Elimina
  11. Ciao! Che belle ciambelline! Grazie per aver partecipato al mio Giveaway :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sara, grazie a te e felice io di aver partecipato al tuo Giveaway!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...